MOZZARELLA IN CARROZZA AL FORNO

Uno squisito secondo piatto o come gustoso aperitivo, le mozzarelle in carrozza sono sempre ottime. Volendo evitare il fritto a casa, le ho cotte al forno ed il risultato è stato perfetto: saporite, croccanti, ma allo stesso tempo leggere. Ho proposto tre varianti una più buona dell’altra: solo con la mozzarella di bufala, con mozzarella fiordilatte e prosciutto cotto ed, infine, mozzarella fiordilatte e filetti di alice sotto sale. Tagliandole a triangolini, a bastoncini o a quadrotti prima di passarle nell’uovo e nella farina si ottengono delle perfette mozzarelle in carrozza stile finger food da servire con una buona birra fredda o del vino bianco frizzante. Saranno tutti contenti 🙂

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 minuti + 15 minuti di cottura

PORZIONI: 3 mozzarelle in carrozza

INGREDIENTI 

1-2 fette di mozzarella di bufala
2-3 fette di mozzarella fiordilatte
2 uova
latte q.b.
70 gr di farina di semola di grano duro rimacinata
6 fette di pane in cassetta
1 fetta di prosciutto cotto
3 filetti di alice sotto sale
sale
pepe
olio

PROCEDIMENTO

TAGLIARE a fette le MOZZARELLE e lasciarle ASCIUGARLE tra due fogli di carta casa.

PRERISCALDARE il FORNO a 200°.

RIVESTIRE la leccarda con CARTA FORNO e UNGERLA leggermente.

In un piatto fondo ROMPERE le UOVA e MESCOLARLE con un po’ di LATTE.

SALARE e PEPARE.

In un altro piatto VERSARE la FARINA di semola e regolare di SALE e PEPE.

TAGLIARE la CROSTA alle fette di PANE.

Su una FETTA di PANE disporre una FETTA di MOZZARELLA di BUFALA e CHIUDERE con un’altra fetta di PANE.

Su un’altra fetta di PANE adagiare una fetta di MOZZARELLA FIORDILATTE e la fetta di PROSCIUTTO COTTO ripiegata su se stessa. Coprire con l’altra fetta di PANE. Se si desidera, TAGLIARE in DIAGONALE e TAGLIARE ancora a metà i TRIANGOLI ottenuti.

FARCIRE le ultime due fette di PANE rimaste con la fetta di MOZZARELLA FIORDILATTE e i 3 filetti di ALICE (se non si gradisce il loro sapore forte si possono risciacquare ed asciugare). Se si desidera, TAGLIARE ottenendo tre BASTONCINI in modo che ognuno contenga un filetto di alice.

L’importane è che tutti gli ingredienti NON sbordino dalle fette di pancarrè.

PASSARE i singoli pezzi ottenuti prima nell’UOVO ricoprendo bene anche i bordi e poi nella FARINA di semola, SCUOTERE l’ECCESSO e ADAGIARLI sulla TEGLIA.

IRRORARLI con un filo di OLIO.

INFORNARE a 200° per 15-20 MINUTI in modalità statica o finché saranno ben DORATE GIRANDO le mozzarelle in carrozza A META’ COTTURA. Se si vuole un’extra croccantezza passarle sotto il GRILL per pochi minuti facendo molta attenzione a non bruciarle.

SFORNARE e SERVIRE.

CONSERVAZIONE: consiglio di consumarle appena sfornate per godersi appieno la loro croccantezza e la mozzarella filante.

IDEA IN PIU’

  • al posto della farina di semola si può usare il PANGRATTATO;
  • se si vuole dare maggiore corposità si può effettuare una DOPPIA IMPANATURA passando le mozzarelle in carrozza prima nell’uovo poi nella farina/pangrattato poi ancora nell’uovo ed infine nuovamente nella farina/pangrattato;
  • le mozzarelle in carrozza prima di essere passate nell’uovo possono essere tagliate anche in quarti ottenendo così 4 QUADROTTI.
Pubblicità

Un pensiero su “MOZZARELLA IN CARROZZA AL FORNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...