POMODORI RIPIENI

L’idea per questa ricetta nasce qualche giorno fa, a lavoro, in sala pause quando Valentina mi dice: “Ti ho portato dei pomodori” e appoggia sul tavolo una borsa piena di bei pomodori rossi rossi; “li ho colti stamattina nell’orto dei miei” aggiunge. Gesti così genuini sono imparagonabili. La sera decido subito di sfruttarne una parte preparando per cena una buona caprese con mozzarella di bufala e un filo di olio. Tagliandoli a fette mi sono accorta che erano belli maturi dentro, ma sodi fuori e in più avevano una splendida forma e un bel colore rosso. Allora mi sono detta: con gli altri preparo i pomodori ripieni, preparazione molto semplice, ma che non avevo mai realizzato. E così ho fatto. E’ un ricetta estiva, perfetta sia come primo piatto sia come antipasto da servire tiepida, magari al tramonto, con una buona birra fresca. E’ un piatto saporito, ma leggero: ogni pomodoro ripieno ha solamente 55 kcal circa! E so li vuole ancora più dietetico è sufficiente utilizzare il cous cous al posto del riso: da provare anche in questa deliziosa variante.

Ps. Visitate la pagina Instagram di Valentina @ilsorrisoinunatazza per tante idee fit e ottimi spunti di riflessione per una vita più sana 💕

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45 minuti + 20 minuti di cottura

PORZIONI: 2-3 persone

INGREDIENTI

580 gr di pomodori ramati (12 pomodori piccoli, circa 50 gr l’uno)
75 gr di riso basmati
50 gr di cipolla
1 spicchio di aglio
20 + 5 gr di formaggio grattugiato
50 gr di formaggio (es. latteria, pecorino poco stagionato, provola)
10 gr di pangrattato
sale fino
pepe
olio e.v.o.

PROCEDIMENTO

LAVARE bene i POMODORI.

Portare ad EBOLLIZIONE dell’ACQUA SALATA nella quale LESSARE il RISO. SCOLARLO AL DENTE.

TAGLIARE accuratamente le CALOTTE dei pomodori e tenerle da parte.

INCIDERE la POLPA con il coltello e, delicatamente, ESTRARLA aiutandosi con un cucchiaio. VERSARLA in un contenitore alto e FRULLARLA con il minipimer.

SALARE l’interno dei pomodori e metterli a SGOCCIOLARE su una gratella con l’apertura rivolta verso il basso.

TRITARE finemente la CIPOLLA e farla SOFFRIGGERE in padella con un filo d’olio e uno spicchio di AGLIO.

AGGIUNGERE la POLPA di pomodoro FRULLATA, PASSANDOLA al setaccio per eliminare i semi. Farla RIDURRE.

PRERISCALDARE il FORNO statico a 200°C.

AGGIUNGERE il RISO lessato e il FORMAGGIO grattugiato (20 gr). Far AMALGAMARE bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto abbastanza sodo e asciutto. SALARE e PEPARE (ATTENZIONE al fatto che l’interno dei pomodori è già salato).

PREPARARE il MIX di PANGRATTATO, FORMAGGIO GRATTUGIATO (5 gr) e PEPE.

TAGLIARE a CUBETTI piccoli il FORMAGGIO.

OLIARE la TEGLIA nella quale verranno posti i pomodori.

RIEMPIRE per metà i POMODORI con il RISO, AGGIUNGERE qualche cubetto di FORMAGGIO per ogni pomodoro e RICOPRIRE con il restante RISO.

ADAGIARE i POMODORI nella TEGLIA in modo tale che si sostengano a vicenda.

COSPARGERLI con il mix di PANGRATTATO e FORMAGGIO e un filo di OLIO.

ADAGIARE le CALOTTE su una leccarda coperta da CARTA FORNO leggermente oliata.

INFORNARE il tutto a 200°C per 20 MINUTI: se la superficie dei pomodori non si è gratinata, passarla sotto il grill per 5 MINUTI (in questo caso SFORNARE le CALOTTE altrimenti si bruciano).

Lasciare RIPOSARE per una decina di minuti e SERVIRE ponendo sopra ai pomodori le calotte.

CONSERVAZIONE: consiglio di consumarli il giorno stesso in cui vengono preparati, max 24 ore dopo. Non consiglio la congelazione.

IDEA IN PIU’

  • il riso può essere sostituito con del cous cous per rendere la preparazione ancora più leggera dal punto di vista calorico e veloce;
  • il ripieno può essere arricchito aggiungendo del tonno in scatola.

RICETTA SCARICABILE (pdf): Pomodori ripieni

Un pensiero su “POMODORI RIPIENI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...