VELLUTATA DI ZUCCA

Questa vellutata di zucca è un piatto perfetto per le serate fredde e buie che stanno arrivando. Calda, cremosa, di un bel colore arancione scalda solo a vederla. E’ davvero semplice da realizzare, ma per nulla scontata nel sapore in quanto aromatizzata con zenzero e cannella. Le guarnizioni al piatto, poi, lo rendono ancora più invitante: pane abbrustolito, foglie di salvia oppure i semi di zucca tostati che “scoppiettano” quasi fossero dei pop-corn e danno una nota croccante al piatto. Da preparare per cena oppure in quantità e poi congelarla per averla sempre a disposizione durante l’inverno. Sembra di avere il sole in un piatto: non può mancare in questi mesi.

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20-25 minuti

PORZIONI: 1 persona

INGREDIENTI

1 scalogno
olio qb
200 gr di zucca
180 gr di brodo vegetale (180 gr di acqua + 10 gr di brodo vegetale granulare)
sale
pepe
½ cucchiaino raso di zenzero in polvere
½ cucchiaino raso di cannella in polvere
rametto aromatico (salvia, rosmarino, alloro)

PROCEDIMENTO

PREPARARE il BRODO (io faccio sciogliere il brodo vegetale granulare in acqua bollente).

TRITARE lo SCALOGNO e farlo SOFFRIGGERE in una pentola con dell’OLIO.

Nel frattempo TAGLIARE a piccoli CUBETTI la ZUCCA e farla ROSOLARE nella stessa pentola.

SALARE e PEPARE.

AGGIUNGERE CANNELLA, ZENZERO  ed il RAMETTO AROMATICO e fare “TOSTARE” questi aromi.

COPRIRE con del BRODO VEGETALE caldo e lasciar SOBBOLLIRE a fuoco basso per 10-15 MINUTI o finché la ZUCCA risulterà MORBIDA.

FRULLARE il tutto con il MINIPIMER al fine di ottenere un composto liscio e cremoso.

IMPIATTARE e SERVIRE guarnendo, a piacere, con dei SEMI di ZUCCA TOSTATI in una padella con dell’OLIO CALDO.

CONSERVAZIONE: in frigo per 2-3 giorni oppure in congelatore per diverse settimane.

IDEA IN PIU’

  • se si vuole rendere la vellutata più cremosa e golosa, una volta frullata, si può aggiungere un filo di latte o di panna oppure si può far sciogliere qualche noce di burro o un po’ di formaggio spalmabile;
  • le quantità di zenzero e cannella possono essere variate a proprio gusto;
  • si può guarnire anche con del pane abbrustolito o con delle foglie di salvia al naturale o leggermente fritte.

RICETTA SCARICABILE (pdf): Vellutata di zucca

2 pensieri su “VELLUTATA DI ZUCCA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...